Circolari 2015/2016

Circolari 2015/2016 (2)

Prot. n° 1915/C-29

Comunicazione n°      /2015

Albo di Istituto

Ai signori docenti

Agli alunni e ai loro genitori

Al personale ATA

IISS Salvemini – Fasano

Loro Sedi

Oggetto:  Autovalutazione di Istituto – Compilazione RAV

Si comunica ai Docenti, al personale ATA, agli studenti e alle famiglie che ai sensi del D.P.R. 28 marzo 2013, n. 80, nonché della Direttiva MIUR n. 11 del 18 Settembre 2014,  tutte le Istituzioni scolastiche hanno ricevuto mandato sulla necessità di istituire all’interno delle scuole gruppi di lavoro sulla “valutazione e autovalutazione di Istituto” secondo le linee guida in esso contenute.

In ottemperanza a tale direttiva, il Dirigente Scolastico coadiuvato, per le parti afferenti, dalle Funzioni Strumentali, dal Nucleo di Autovalutazione di Istituto,  dal DSGA e dal personale ATA dell'amministrazione, ha già compilato ed inoltrato all'INVALSI il Questionario scuola II ciclo che sarà restituito dal Sistema Nazionale di Valutazione con appositi suggerimenti utili per la formulazione del Rapporto di Autovalutazione di Istituto (RAV).

Con nota 2 marzo 2015, prot. n. 1738il MIUR ha poi fornito alcuni Orientamenti, ovvero primi essenziali elementi per l'elaborazione del Rapporto di autovalutazione (RAV) da parte delle scuole, da rendere pubblico sul portale del Ministeroentro luglio 2015.

Nella suddetta nota viene evidenziato come tale percorso debba essere inteso come uno stimolo alla riflessione continua, con il coinvolgimento di tutta la comunità scolastica, sulle modalità organizzative, gestionali e didattiche messe in atto nell'anno scolastico di riferimento e che l’autovalutazione pertanto,  da un lato ha la funzione di fornire una rappresentazione della scuola attraverso un'analisi del suo funzionamento, dall'altro, costituisce la base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare nel prossimo anno scolastico il piano di miglioramento.

L'elaborazione del RAV, pertanto,  diviene un processo che si sviluppa attraversoalcuni fondamentali passaggi, analiticamente descritti nella nota:

  • Comprendere la logica del RAV
  • Interpretare e costruire gli indicatori
  • Esaminare e interpretare i dati
  • Descrivere il contesto
  • Valutare gli esiti
  • Valutare i processi
  • Riflettere sul processo di autovalutazione
  • Individuare le priorità, i traguardi e gli obiettivi di processo

Per assolvere a tale adempimento le scuole sono tenute a raccogliere informazioni relative agli indicatori specifici presenti nel RAV tramite focus, interviste o modelli di questionari autonomamente elaborati, tenuto conto che per quest’annonon è prevista la compilazione di questionari unici nazionali per docenti, alunni e genitori.

A tal fine, il Nucleo di  Autovalutazione di Istituto, in collaborazione lo Staff di dirigenza e le Funzioni strumentali tutte,  ha elaborato alcuni questionari on line, reperibili sul sitosalveminionline.gov.it  nella sezione  SNV o nei link di seguito allegati, rivolti a:

I.T.E.T

I.P.S.E.O.A.

Si richiede a tutti, al fine di dare uno spaccato quanto più veritiero possibile del nostro Istituto, di contribuire, ciascuno con le proprie competenze, nella raccolta ed elaborazione delle informazioni necessarie alla compilazione dei suddetti questionari.

 
   

 

Fasano,  16 aprile 2015

                                             Il Dirigente Scolastico

                                           f.to Prof.ssa Rosa Anna Cirasino

Concorso Accorti & Sicuri - INAIL

Erasmus

Chef

Alla Mensa di Federico II

So Fort

Premio Palmina Martinelli

Spot Nutella

Vai all'inizio della pagina 

Informazioni principali: "Comunicazione ai sensi della Dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione."

Note: "L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo